Quando e perché affidarsi ad un ufficio stampa per la promozione di un libro

Sempre più autori e case editrici si rivolgono ad un ufficio stampa di qualità. Perché? Ci si rivolge a un ufficio stampa professionale in primis per una serie di ragioni organizzative e per dei raggiungimenti di risultati ben precisi. Chi si rivolge a un ufficio stampa? A contattare un ufficio stampa sono esclusivamente quegli autori e case editrici che credono nel loro progetto e intendono diffonderlo e distribuirlo al meglio, differenziandosi da chi quest’azione non la compie. 

 

A cura del Taccuino Ufficio Stampa Bologna

 

https://www.facebook.com/iltaccuino.ufficiostampa/ Il Taccuino Ufficio Stampa

Ragioni organizzative per le quali ci si affida a un ufficio stampa:

  • Preparazione del materiale nel migliore dei modi
  • Diffusione del materiale tramite piattaforme apposite
  • Diffusione del materiale tramite strutture collaudate
  • Diffusione del materiale tramite addetti stampa dedicati
  • Raccolta delle pubblicazioni tramite applicazioni dedicate

 

PUNTO PER PUNTO

-Per la preparazione del materiale nel migliore dei modi. Comunicato stampa testuale Seo friendly con grafica dedicata, comunicato stampa in formato audio e/o video per emittenti

-Per la diffusione del materiale tramite piattaforme apposite nei giusti orari con notifica di ricezione e apertura delle mail inviate. Mediaddress piattaforma per giornalisti, Ear One piattaforma per invio di cartoline elettroniche a emittenti radio-televisive, Newsletter da server per utenti privati 

-Per la diffusione del materiale tramite strutture collaudate. ADN Kronos, Ansa, Aska News, Corriere tramite spedizioni tracciate

-Per la diffusione del materiale tramite addetti stampa dedicati. Nella nostra struttura: STAMPA6 Addetti Stampa dedicati, RADIO4 Addetti Stampa dedicati. TV – 2 Addetti Stampa dedicati, WEB – 30 Addetti Stampa (Generalista, Letteratura, Magazine, Blogging , Giornali on line, Portali, Eventi, Booktubers)

-Per la raccolta tramite applicazioni dedicate (Mediability, Pressclipping, Engage, Waypress) di tutti gli articoli, recensioni e interviste su: Stampa nazionale, locale, free-press // Web, blogging // Interviste radiofoniche e inserimenti in podcast //Interviste televisive

 Ufficio stampa il taccuino

Ragioni di risultato per le quali ci si affida a un ufficio stampa:

  • – Maggiore visibilità
  • – Aumento delle vendite
  • – Miglioramento dell’immagine dello scrittore o casa editrice
  • – Collage di differenti pareri sul libro e autore in promozione
  • – Effettivo risparmio temporale

PUNTO PER PUNTO

– Maggiore visibilità . Recensioni, interviste, articoli e servizi dedicati su Stampa, Radio, Web e Tv per un periodo minimo di quattro mesi portano necessariamente a una maggiore visibilità rispetto a tutti gli scrittori e case editrici che NON fanno questo tipo di investimento.

– Aumento effettivo delle vendite. Tutti gli scrittori e case editrici che hanno usufruito dei servizi promozionali del Taccuino hanno ottenuto un aumento delle vendite dei libri in promozione. Segnalazioni, interviste e recensioni di un certo livello, se indirizzate a un target giusto, portano sempre delle conversioni per l’autore in termini di acquisti.

VENDITE. Si tenga ben presente che il successo o meno delle vendite di un libro è la somma di una molteplicità di fattori che non sempre rientrano nel raggio d’azione tipico di un ufficio stampa. Esaminiamone alcuni.

  • Qualità della storia o del messaggio del libro mediocre
  • Originalità della storia o del messaggio del libro di basso livello
  • Scarsa qualità della stampa e dell’editing del libro
  • L’autopromozione del libro
  • Mancanza di una struttura promozionale qualificata
  • Struttura promozionale presente ma di pochi elementi
  • Mancanza di interi reparti promozionali (Tv, Web, Radio, Stampa, Social)
  • Bassa o insignificante appetibilità della copertina
  • Bassa o insignificante appetibilità del titolo del libro
  • Cattiva o inesistente presentazione del sito dell’autore o dell’editore
  • Scarsa reperibilità e ordinabilità del libro presso le librerie
  • Scarsa reperibilità e ordinabilità del libro on line
  • Prezzo eccessivo del libro
  • Mancata organizzazione di eventi promozionali
  • Mancata o scarsa presenza nei canali social dell’autore o del libro
  • Mancato o scarso rilancio sui canali social delle recensioni ottenute
  • Mancanza di investimento su: Facebook – Instagram – YouTube

– Miglioramento dell’immagine dello scrittore o casa editrice. Innanzitutto grazie all’azione di un ufficio stampa non state autorappresentando il vostro libro. Se poi, come nel nostro caso, siete rappresentati da un ufficio stampa non interno alla Vostra casa editrice, questo concetto risulta ulteriormente rafforzato. Allo stesso tempo state beneficiando di tutta una serie di pubblicazioni prolungate nel tempo da parte di marchi autorevoli di quotidiani, blog, magazine e radio. Contenuti che saranno condivisi all’interno dei nostri canali social, all’interno dei canali social dei media e amplificati da noi anche tramite newsletter trigger.

– Collage di differenti pareri sul libro e sull’autore in promozione. Lavorare con un ufficio stampa non significa solo “ottenere”, lavorare con un ufficio stampa significa anche “saper ascoltare”. In quattro o sei mesi di lavoro promozionale collezionerete numerosi pareri, recensioni e commenti sul vostro o i vostri lavori, fondamentali per comprendere e migliorare cosa è o non è piaciuto del vostro libro.

– Effettivo risparmio temporale. 

  • Risparmio di tempo per la ricerca dei contatti delle innumerevoli redazioni italiane stampa, radio, web, tv
  • Risparmio di tempo per l’invio e la preparazione del materiale
  • Risparmio di tempo per un re-call telefonico
  • Risparmio di tempo per spedizioni postali
  • Risparmio di tempo per ricerca di pubblicazioni avvenute

Press

COS’ALTRO PUO’ FARE UN UFFICIO STAMPA PER UNO SCRITTORE?

  • Creare e addobbare tutti i canali social dell‘autore/libro/casa editrice
  • Gestire e calendarizzare i canali social dell’autore/libro/casa editrice
  • Praticare un attento editing a tutte le interviste rilasciate dall’autore
  • Ricordarvi tutti gli impegni presi, tramite avvisi email e WhatsApp
  • Ideare due diverse anteprime antecedenti l’inizio della promozione, con invio del comunicato stampa a un campione in scala ridotta di giornalisti, speaker, emittenti radiotelevisive e agenzie, per comprendere quale sia la veste proposta più gradita
  • Quando si ricevono recensioni o interviste di notevole interesse,creare delle specifiche newsletter periodiche denominate “trigger” indirizzate a migliaia di utenti lettori. Lo scopo di tali azioni consiste nel far collegare all’utente il nome di un noto marchio o di un giornalista autorevole a quello di un autore ancora poco conosciuto.

ORGANIZZIAMO LA PROMOZIONE DI UN LIBRO

  • PREPARAZIONE
  • INVIO
  • VARIANTI
  • REPORTISTICA

Comunicato stampa

PREPARAZIONE

  • Valutazione del materiale . Lettura libro, invio responso
  • Preparazione promozione. Creazione comunicato Stampa Testo, Testo con Grafica, Audio, Video
  • Controllo Seo
  • Preparazione canali social autore
  • Spedizioni Fisiche
  • Richiesta Anteprima
  • Attivazione alerts e servizi per report

 

INVIO

Invio Promozione. Invio agenzie // Invio a media generalisti // Invio a media specifici del genere // Invio a media nel luogo di residenza dell’autore // Invio a media in prossimità di eventi confermati dell’autore // Invio a media per attiguità di argomento (esempio: libro di un autore di Genova ma su Bologna) // Invio Ear One // Invio Mediaddress

 

VARIANTI

Varianti della promozione di un libro

  • Trigger in base ad uscite importanti
  • Presentazioni
  • Organizzazione Blog tour
  • Organizzazione Mag tour
  • Organizzazione Radio tour
  • Organizzazione Review Party
  • Organizzazioni dirette canali social
  • Richieste di recensione
  • Richieste di segnalazione
  • Richieste di intervista
  • Richiesta di intervista “in loco”

 

REPORTISTICA

Controllo Promozione

  • Re-call Mail
  • Re-call Telefonici Redazioni
  • Controllo Uscite
  • Report Conclusivo

Ufficio stampa

 

DOMANDE/RISPOSTE 

Cosa è possibile promuovere con il Taccuino Ufficio Stampa?

  • Uno o più libri pubblicati negli ultimi 18 mesi
  • Una collana di libri
  • Uno scrittore attraverso la promozione di più libri
  • Fumetti, illustrazioni, libri fotografici ed artistici
  • Un evento letterario
  • Una serie di eventi letterari
  • Un concorso 

Che generi trattate? Narrativa generale, fantascienza, romanzo di formazione, distopico, biografia, psicologico, fantasy, erotico, satirico, raccolta di racconti, autobiografia, memoir, saggistica, poesia, comics, arte, musica, spiritualità, fotografia, manualistica 

Quanto durano i vostri servizi? 4 mesi, 6 mesi per il Gold Package. Il conteggio dei mesi parte da quando esce il primo articolo, non da quando riceviamo il materiale

Lavorate con case editrici a pagamento? Assolutamente no

Promuovete libri che non vi piacciono? Promuoviamo solo i libri che riteniamo meritevoli di promozione dopo un’attenta analisi ad opera di un minimo di due collaboratori, che avviene salvo imprevisti nell’arco di 6-10 giorni lavorativi; non è richiesto nessun compenso per la sola analisi-lettura del testo 

Garantite delle pubblicazioni? Assolutamente sì. Quando lo staff del Taccuino conferma l’interesse nel voler promuovere il libro in proposta, in ottemperanza al servizio scelto, vengono garantite un numero di pubblicazioni minime ben precise (Esempio: 15 news, 10 recensioni, 5 interviste web, 5 interviste radiofoniche, 5 segnalazioni stampa, 1 inserimento su Digitale terrestre)

Quali sono i media con i quali collaborate più assiduamente? Ogni promozione ha una storia a sé. È impossibile conoscere a priori dove usciranno i vostri articoli a causa di diverse variabili (genere del romanzo, ambientazione, sinossi del libro, provenienza dello scrittore, eventi confermati dello scrittore). Si può facilmente constatare, in base alle nostre effettive uscite, quali sono alcuni dei principali media-partner del Taccuino:

WEB. Tgcom24 – Lettera43 – ADN Kronos – Ansa news – Fatti italiani – Il Sussidiario – Blogo – Eko Journal – Q Libri – Mangialibri – Voglio essere sommersa dai libri – Prima pagina – Notizie nazionali – UkiZero – L’opinionista – I think magazine – Outsider Webzine – Jay Mag

TV. Tg3 – Koper Capodistria Tv – Tv Svizzera – Rai News 24 – Rai Scuola – Uno Mattina -Tg2 Achab libri – Caffe news Tv – Tele Lombardia – Radio Norba Tv – Radio Bruno Tv – San Marino TV

STAMPA. Repubblica – Il Foglio – Il Mattino – Gazzetta del Sud – La Sicilia – Il Manifesto – Qualsiasi quotidiano locale di ogni zona d’Italia – Leggo – Metro – Leggere: tutti – Class – Rumore- Rockerilla – Left – Pagina 99 – Rolling Stone – Blowup – Noi – Chi – Così – Visto -Famiglia Cristiana

RADIO. Proposta in tutti i canali radiofonici RAI – Isoradio – Radio Radicale – Radio Popolare Milano – Radio Padania – Radio Rock Roma – Radio Bruno – Radio Vaticana – Radio Verbania – Radio Flash Torino – RTM Sicilia (Sicilia orientale e Malta)Radio Città Futura Roma – Radio Rovigo – Nova Radio Firenze – Radio Popolare Verona – Radio Cortina – Radio Città Fujiko Bologna. Disponiamo inoltre di tre format cosiddetti “itineranti” che mandano in onda un’intervista pre-registrata con l’autore su una fascia di ben sessanta emittenti radiofoniche Fm di varie zone d’Italia 

Come faccio a controllare le uscite che sto ottenendo? Riceverete ogni Sabato un report di tutte le uscite ottenute. Per le urgenze, riceverete una mail e un messaggio WhatsApp. I passaggi delle interviste radiotelevisive vi saranno segnalati prima della messa in onda. A fine incarico, riceverete una rassegna stampa completa. Se siete interessati a visionare un nostro lavoro completo potete richiederci una nostra rassegna stampa di un lavoro effettivamente svolto. 

Come si effettuano le interviste? Le interviste possono svolgersi: telefoniche in diretta, telefoniche registrate , in studio nella redazione della radio o tv, su Skype o Whatsapp (più raramente) 

Posso rescindere il contratto? Certamente il contratto può essere rescisso unilateralmente solo dalla casa editrice o scrittore con soli quindici giorni di preavviso 

Per i pagamenti esistono soluzioni rateizzate? Per il pacchetto minore non esistono soluzioni rateizzate. Per tutti gli altri pacchetti esistono soluzioni di pagamento in due o tre rate. Per le case editrici che ci garantiscono un minimo di sei pubblicazioni annuali pratichiamo diverse modalità di pagamento (Annuale, semestrale, trimestrale, mensile)

Cosa è compreso nei vostri costi? Costi di iva, Produzione del comunicato stampa, Diffusione del comunicato stampa, Invio tramite strutture consolidate, Re-call Telefonico, Promoters dedicati (a seconda del servizio scelto), Spedizioni ai media e ai collaboratoriStampa delle biografie degli scrittori da inserire nelle spedizioni, Applicazioni per reportistica Diffusione nei canali social del Taccuino, Report Settimanale, Report Conclusivo 

Come vi regolate con le case editrici? Che tipo di soluzioni proponete? Le case editrici che ci affidano un minimo di sei lavori promozionali annuali beneficiano di tutta una serie di sconti variabili dal 20% al 50%  rispetto i nostri prezzi di listino in base all’effettivo numero di lavori confermati, oltre che di promozioni gratuite dei loro eventi locali e gestione della calendarizzazione delle pagine social

Cosa devo fare per sottoporvi un romanzo? Può scriverci per fissare un appuntamento telefonico precisando nome referente, giorno, orario e recapito telefonico da contattare. Contestualmente (o se preferisce, successivamente all’appuntamento telefonico) può inviarci un generoso estratto di almeno 50 pagine o l’intero libro in formato PDF o .doc del libro o dei libri che gradisce promuovere con Noi. Può scriverci al nostro indirizzo iltaccuinoufficiostampa@gmail.com

È possibile prenotare un appuntamento di persona nella vostra sede?Certamente. Può scriverci con almeno 14 giorni di preavviso al nostro indirizzo 

Posso ricevere un report di un lavoro effettivamente svolto? Certamente. Può scriverci al nostro indirizzo 

Posso ricevere una lista mediatica completa del vostro data base? Certamente. Può scriverci al nostro indirizzo

PRENOTA UN APPUNTAMENTO TELEFONICO CON LA REDAZIONE DEL TACCUINO UFFICIO STAMPA BOLOGNA, SPECIFICANDO:

  • UN CONTATTO TELEFONICO
  • UN NOMINATIVO
  • QUANDO SI GRADISCE ESSERE CONTATTATI 

 

 

il taccuino ufficio stampa

Il Taccuino Ufficio Stampa Bologna

Via Silvagni 27/29   40137 Bologna

Cell.: +39 3396038451

Mail: iltaccuinoufficiostampa@gmail.com

https://www.facebook.com/iltaccuino.ufficiostampa/

 

 

 

 

Video intervista a Fabio Iuliano – Lithium 48

Parte da oggi una serie di video interviste realizzate dal nostro staff con alcuni tra gli autori indipendenti che ci hanno colpito di più. Incontro ravvicinato con Fabio Iuliano, autore di “Lithium 48”, l’interessante racconto dal climax  fortemente distopico ambientato in una Parigi dalle mille tinte psichedeliche recensito e segnalato da oltre 75 siti e ben 150 emittenti radiofoniche

a cura del Taccuino Ufficio Stampa

Fabio Iuliano è un giornalista, musicista e insegnante di lingue. In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal + e ha collaborato con l’Ansa e con il Centro (ex gruppo l’Espresso). Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America, ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Per Aurora edizioni, casa editrice indipendente trentina, ha già firmato New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz. Lithium 48 è il suo secondo romanzo.

Lithium 48

Genere: Distopico
Casa Editrice: Aurora Edizioni
Collana: Pensieri nuovi
Pagine: 70
Codice ISBN: 978-88-9480-816-2
Link vendita dal sito della casa editrice:

Lithium 48 racconta una storia che fin dalle prime pagine confonde e sconcerta il lettore. È impossibile infatti non domandarsi se la realtà che il protagonista Simone sperimenta sia concreta o frutto delle sue allucinazioni. Il ragazzo è vittima della paranoia di essere spiato da telecamere onnipresenti e da amici e colleghi di lavoro guidati da una regia esterna, cha ha il solo scopo di incanalarlo in una vita preordinata e rispondente a un copione scritto per intrattenere un pubblico di voyeur. Tutto ha inizio con Simone che si ritrova confinato in una struttura per malati mentali, la Espace Maison Blanche, senza saperne il motivo. Comincia così un viaggio alla conquista di una memoria perduta e alterata dal trattamento farmacologico al quale è sottoposto. Nel ripercorrere le quarantotto ore che lo separano dalla verità, il protagonista del romanzo riflette sul senso di terrore che ha accompagnato l’uomo da quel tragico attentato alle Twin Towers del 2001, e sull’idea che la paranoia e il sospetto siano ormai le uniche armi di difesa contro i pericoli del mondo odierno. Simone si affida alla musica per cercare di arginare la follia in cui, nei brevi momenti di lucidità, sa di stare precipitando. La sua vita è scandita dalle parole dei testi delle canzoni che ama, e che riporta nel racconto dei suoi due giorni di buio. La musica è tanto importante nell’universo privato del protagonista come in quello dell’autore, che il romanzo si apre con una playlist delle canzoni citate, e con il codice QR da utilizzare su Spotify per poterle ascoltare. A seguito dell’amara rivelazione dei particolari del suo tempo perduto, Simone comincia a riacquistare consapevolezza ed è a questo punto che il racconto si fa denso e significativo. Egli oscilla tra diverse interpretazioni di ciò che vede e sente, il dubbio si insinua in lui e anche in chi legge. Se la paura del diverso e delle situazioni nuove permea i suoi pensieri all’inizio del romanzo, i numerosi rimandi alla storia di Mary Poppins raccontano un’altra verità. Sembra che nella mente del protagonista si faccia strada l’idea di combattere la paranoia con l’entusiasmo della scoperta, la stessa che porta l’istitutrice Mary a far conoscere ai bimbi personaggi insoliti e a insegnare a non avere paura del mondo e di chi è diverso da loro. Nel suo essere un ritratto estremizzato dell’uomo contemporaneo, Simone porta con sé l’accettazione dolorosa della paura e della sconfitta, ma anche il riscatto della vita sulla violenza e i pregiudizi.

Proponi il tuo libro e richiedi allo Staff del Taccuino Ufficio Stampa di organizzare una video intervista dettagliata. Non è previsto alcun costo per la realizzazione dell’intervista. Scrivici su:

ltaccuinoufficiostampa@gmail.com

https://www.facebook.com/iltaccuino.ufficiostampa/